Loading...
pino nero2018-12-21T10:23:44+00:00

pino nero

Le funzionalità tecnologiche di questo palo per telecomunicazioni sono celate dietro l'aspetto di un pino nero d'austria La corteccia e i rami della chioma si rifanno alla specie Pinus nigra, che imitano nei più piccoli dettagli, per consentire il facile inserimento della struttura in ambienti naturali tipici delle regioni mediterranee e generalmente temperate.

pino nero

Le funzionalità tecnologiche di questo palo per telecomunicazioni sono celate dietro l'aspetto di un pino nero d'austria La corteccia e i rami della chioma si rifanno alla specie Pinus nigra, che imitano nei più piccoli dettagli, per consentire il facile inserimento della struttura in ambienti naturali tipici delle regioni mediterranee e generalmente temperate.

pino nero

Le funzionalità tecnologiche di questo palo per telecomunicazioni sono celate dietro l'aspetto di un pino nero d'austria La corteccia e i rami della chioma si rifanno alla specie Pinus nigra, che imitano nei più piccoli dettagli, per consentire il facile inserimento della struttura in ambienti naturali tipici delle regioni mediterranee e generalmente temperate.

Descrizione tecnica

Descrizione tecnica

Il pino nero è progettato secondo le più recenti normative EIA e Eurocode. Altri standard (BS, NV65) sono disponibili su richiesta. I materiali e le procedure di costruzione sono conformi ai requisiti degli standard europei o americani. Il tronco è formato da un palo troncopiramidale in acciaio zincato a caldo, composto da più conci in base all’altezza complessiva della struttura, che può variare dai 15 ai 40 metri. La base del pino nero è predisposta con l’uscita cavi e l’oblò per le operazioni di manutenzione. La corteccia che riveste il tronco è realizzata con materiali compositi resistenti ai raggi UVA ed agli agenti atmosferici.

La chioma è composta da rami in materiali plastici radio-trasparenti che nascondono totalmente ed in maniera naturale le antenne e le parti accessorie. I rami sono dotati di uno speciale sistema anti-caduta. I rami sono dotati di uno speciale sistema anticaduta (brevettato). La versione con la scala interna ha una porta alla base per accedere alla scala che consente di raggiungere facilmente le antenne nella parte superiore. Il pino nero può ospitare in site sharing le le antenne di 2 diversi operatori: fino a 6 antenne a pannello, più 4 parabole con diametro fino a 60 cm.

Il pino nero è progettato secondo le più recenti normative EIA e Eurocode. Altri standard (BS, NV65) sono disponibili su richiesta. I materiali e le procedure di costruzione sono conformi ai requisiti degli standard europei o americani. Il tronco è formato da un palo troncopiramidale in acciaio zincato a caldo, composto da più conci in base all’altezza complessiva della struttura, che può variare dai 15 ai 40 metri. La base del pino nero è predisposta con l’uscita cavi e l’oblò per le operazioni di manutenzione. La corteccia che riveste il tronco è realizzata con materiali compositi resistenti ai raggi UVA ed agli agenti atmosferici.

La chioma è composta da rami in materiali plastici radio-trasparenti che nascondono totalmente ed in maniera naturale le antenne e le parti accessorie. I rami sono dotati di uno speciale sistema anti-caduta. I rami sono dotati di uno speciale sistema anticaduta (brevettato). La versione con la scala interna ha una porta alla base per accedere alla scala che consente di raggiungere facilmente le antenne nella parte superiore. Il pino nero può ospitare in site sharing le le antenne di 2 diversi operatori: fino a 6 antenne a pannello, più 4 parabole con diametro fino a 60 cm.

Altezza
Antenne a pannello
Parabole
Site Sharing

Scarica la documentazione tecnica

DOWNLOAD
 
 

Company

Lighting Engineering Solutions

Security Engineering Solutions

Marchi